La chirurgia estetica ha alcuni pro e alcuni contro. In base alla nostra idea su questo tipo di pratica, possiamo vedere più vantaggi che svantaggi o viceversa. In questo articolo però il nostro desiderio è di essere il più obiettivi possibili.

Il primo consiglio che vi diamo comunque è quello di riflettere bene sulla scelta ma probabilmente lo avete già fatto, difficilmente chi decide di ricorrere alla chirurgia estetica lo fa a cuor leggero. A questo punto però dovete fare una seconda valutazione insieme a un professionista. Il medico infatti vi mostrerà quali sono i vantaggi che potete ottenere dalla chirurgia, vi mostrerà un risultato il più fedele possibile alla realtà. La cosa importante però è scegliere il professionista giusto. Potete trovare quindi un ottimo Chirurgo plastico Roma per fargli tutte le domande del caso.

I vantaggi della chirurgia plastica sono:

  • Finalmente tornate a star bene con voi stessi. Sicuramente avete riflettuto attentamente sul da farsi e dopo tutta la vita che condividete con un vostro difetto, avete deciso di intervenire. Non piacersi infatti causa seri conflitti psicologici e molto spesso anche una difficoltà nel relazionarsi con gli altri.
  • Ci sono risultati che non potete raggiungere se non attraverso la chirurgia. Come un naso imponente non può essere rimodellato senza un intervento, nemmeno un seno piccolo può diventare grande con una crema miracolosa.
  • Oggi le operazioni sono meno invasive di prima e decisamente più precise.
  • Grazie alle moderne tecnologie possiamo vedere prima quale sarà il risultato, magari valutando anche tra diverse opzioni.
  • Il settore della chirurgia estetica è in continua espansione e ci sono grandi professionisti ai quali possiamo rivolgerci.

Gli svantaggi della chirurgia estetica sono:

  • Si tratta pur sempre di un’operazione e perciò ha in seguito un periodo di convalescenza.
  • Molti tipi di operazioni sono decisamente invasivi e può richiedere un periodo di riabilitazione lungo.
  • Alcune operazioni lasciano le cicatrici.
  • Non sempre il risultato finale è quello sperato.